Baby Shower
Baby Shower: 7 mosse per una festa pre-maman perfetta!
24 aprile 2018

THC_BabyShower_900_24-04

Stai pensando di organizzare un Baby Shower per la tua amica in dolce attesa? Ecco la nostra guida per pianificare ogni dettaglio in sette semplici passaggi: tanti suggerimenti per fare felici le future mamme, in particolare quelle che amano uno stile romantico e sognatore.



1. Scegliere il tema del Baby Shower

La prima cosa da fare per organizzare una festa pre-maman è scegliere un tema o uno stile con il quale personalizzare ogni momento del Baby Shower. Oggi vogliamo darti qualche consiglio per un party romantico: i colori tenui, l’inserimento di fiori e una mise en place curata saranno i primi elementi da tenere in considerazione.  

BabySH-cons-Base-1000x450_1 immagini  

Anche i palloncini possono aiutare a creare un’atmosfera sognante: sono gli immancabili delle feste di compleanno per i più piccoli, ma con le giuste accortezze possono essere un vero alleato per creare un’atmosfera spensierata e accogliente per il Baby Shower della tua amica romantica. Meglio sceglierli bianchi o in tinta con il resto degli allestimenti, oppure a forma di lettere.

BabySH-cons-Base-1000x450_2 immagini 

Una volta deciso il tema e i colori del party per il nuovo arrivato, occorre pianificare con cura tutte le attività da fare. Innanzitutto, dovrai stabilire dove si terrà il Baby Shower. Poi, dovrai dedicarti agli inviti, al menù, alla lista dei giochi per l’intrattenimento e dei regali per gli ospiti. Non da ultimo, dovrai elencare i materiali che serviranno per gli allestimenti.

Se hai bisogno dell’aiuto di qualcuno, questo è il momento per chiedere la sua disponibilità: ricordati di dividere bene i compiti, così da non avere spiacevoli sorprese a poche ore dalla festa.

SCARICA la guida gratuita “Tutti i passi per organizzare un Baby Shower  perfetto”.

2. L'invito perfetto per il Baby Shower

Un invito di carta - meglio se perlata o comunque ricercata - darà subito alla festa per il bebè in arrivo quel tocco di gusto
in più che un’amica romantica di certo apprezzerà. Il biglietto ti permetterà di dare alle ospiti tutte le indicazioni utili:
non soltanto la data e l’ora del party, ma anche, ad esempio, informazioni sull'abbigliamento - ti piacerebbe che tutte indossassero qualcosa di particolare? - o sui regali più graditi. 
Inoltre, puoi sbizzarrirti con la grafica, offrendo alle invitate un assaggio del mood del Baby Shower. 

BabySH-cons-Base-1000x450_3 immagini 

3. Come decorare la location del Baby Shower

Se il party per la nascita si terrà in casa, dovrai individuare una zona adatta in cui allestire il tavolo del buffet e quello per i doni che la futura mamma riceverà dalle sue amiche.
Tutto dovrà essere coordinato all’immagine che avrai deciso di dare al Baby Shower. Cerca di abbinare tutti gli accessori: puoi giocare sui toni del rosa, oppure, se la festeggiata ama i prodotti naturali, sul corda e sul verde. Un’alternativa interessante per dare alla location un’atmosfera romantica è puntare sul tema vintage: via libera, allora, a oggetti, tessuti e accessori che ricordano il costume e la cultura di un tempo.

BabySH-cons-Base-1000x450_4 immagini 

4. Scegliere il catering per il Baby Shower: dolce o salato?

Ricorda che il Baby Shower è una festa informale, proprio come una chiacchierata tra amiche. Che si tratti di un tè del pomeriggio o di una cena, puoi giocare con gli ingredienti e il tipo di servizio. L’ideale è che tutto sia disposto in modo
che ognuna si trovi a proprio agio: un buffet è la soluzione perfetta.
Se hai optato per una festa al pomeriggio, puoi proporre una selezione di tè proveniente da diverse parti del mondo, da gustare con biscotti e pasticcini sfiziosi, meglio se con gusti inconsueti. Se, invece, il Baby Shower si terrà alla sera,
un buffet salato sarà di certo apprezzato: il finger food è quello che fa al caso tuo e, anche in questo caso, potrai giocare con l’accostamento di sapori e colori differenti.

BabySH-cons-Base-1000x450_5 immagini
 

5. Giocare durante il Baby Shower

Il Baby Shower è per tradizione anche un momento in cui giocare con il nuovo ruolo che la festeggiata sta per rivestire. Perciò, qualche piccolo contest non guasta: puoi chiedere alle invitate di indovinare la data e l’ora precisa della nascita o il peso del bambino, oppure organizzare una gara di “cambio del pannolino” usando una bambola.
E ancora, puoi pensare a dei quiz sul mestiere di genitore.

6. Cosa regalare alle amiche al Baby Shower

Le amiche della futura mamma porteranno senz’altro dei regali per il nuovo arrivato, ma sarà una bella idea che anche loro possano tornare a casa con un cadeau che ricordi la giornata trascorsa assieme. Il consiglio è di pensare alla festeggiata,
a qualcosa che la contraddistingue, e donare un oggetto che le amiche sentiranno come suo. Puoi acquistare qualcosa che sia utile, e che le amiche possano portare sempre in borsetta, oppure un bijou da indossare sempre per sentirsi speciali.
O ancora, un prodotto fatto in casa, come un marmellata o dei biscotti, oppure del miele dal sapore dolce e delicato.

BabySH-cons-Base-1000x450_6 immagini  

7. Dopo il Baby Shower, non dimenticare i ringraziamenti

Le amiche della futura mamma avranno partecipato con entusiasmo alla festa per il piccolo in arrivo, perciò, perché non fare recapitare loro un ringraziamento tutto speciale?
Un biglietto con una bella foto della serata, ad esempio, con i ringraziamenti della mamma: sarà un ricordo da tenere sempre con sé, proprio come l’amicizia che le lega alla festeggiata. 

guida-gratuita-baby-shower

L’idea per non sbagliare , Regali originali per il battesimo

Prodotti consigliati

Per acquistare i prodotti illustrati su questo blog, verificare l'effettiva disponibilità sul sito thun.com o nei punti vendita THUN