A Tavola Insieme
Apparecchiare la tavola: l’arte di creare un momento unico
22 maggio 2018

THC_A-tavola-Insieme_900_22-05

Un pranzo in famiglia, una cena con i suoceri o un aperitivo tra amici. 

Apparecchiare la tavola nel migliore dei modi e offrire un menù originale e goloso, sono i primi punti da affrontare quando si deve organizzare un pranzo o una cena in famiglia. Per rendere l’atmosfera speciale, scopri come disporre ogni cosa nel posto corretto: dove si mettono le posate, qual è la posizione dei bicchieri e molto altro per la mise en place perfetta.
Tavola-AW-Base-1000x450_1 immagini  

MISE EN PLACE: DA DOVE ARRIVA E QUANTO CONTA?

L’espressione francese “mise en place” si traduce letteralmente in “messa sul posto” e indica tutta la preparazione della tavola: dalla tovaglia alle posate, fino ai tovaglioli e ai bicchieri.
Tutto quello che serve per far sentire bene ospiti e padroni di casa. Molti pensano che una preparazione elaborata si addica solo ai ristoranti o alle case nobiliari. Invece basta poco per rendere speciale un evento, anche informale e leggero. I dettagli fanno la differenza.

Non perdere il prossimo blog post con la guida THUNstories

Un’idea semplice e allegra per far sentire gli ospiti accolti in modo speciale?

Pensa a un tema per la tua tavola e crea una mise en place inaspettata. Potrebbe essere qualcosa di primaverile come delle farfalle o qualcosa di estivo a tema tropical. L’importante è accendere di colore la tua tavola con uno stile unico e personale. Insomma, a prova di selfie.

cena-aw-3-1_1000x600.jpg

COME SI APPARECCHIA LA TAVOLA? LA POSIZIONE DI POSATE E BICCHIERI

Per apparecchiare la tavola come insegna il galateo, dobbiamo partire “dall'abito”: la tovaglia.
È l’elemento funzionale e decorativo che colpisce subito i tuoi ospiti, deve essere ben stesa e ovviamente ben stirata per far risaltare tutta la tua mise en place completa. Ricordati di controllare se la tovaglia ha un verso da seguire, nella trama o nei decori, così da poterlo valorizzare (con un runner o dei fiori freschi, ad esempio).

Anche se il nome è altisonante (mise en place), il procedimento è semplice: per ogni posto tavola, si prevede un sottopiatto come base su cui poggiare il tovagliolo e successivamente i vari piatti da portata.

Quanto alle posate, si mettono una o due forchette a sinistra in base al menù, un coltello da tavola a destra e uno o due cucchiai rispetto alle pietanze che verranno servite. La posizione dei bicchieri, invece, prevede il bicchiere per il vino rosso a destra, posizionato a un centimetro dalla punta del coltello, mentre il bicchiere per l’acqua va posto in diagonale.

cena-aw-2-1_1000x600

AGGIUNGI DEI DETTAGLI COORDINATI

Una volta apparecchiate le porcellane e le posate, puoi pensare ai dettagli di colore e di stile. Un centrotavola colorato, qualche decorazione accanto a ciascun posto tavola, un runner intonato alla tovaglia o un bel mazzo fresco di fiori da mettere al centro. Se è una cena, invece, opta per qualche candelina profumata. La fantasia non ha limiti: la regola è aggiungere, sì, ma senza esagerare.

Tavola-AW-Base-1000x450_2 immagini  
CONTA COME APPARECCHIATE LA TAVOLA, MA È PIÙ IMPORTANTE STAR BENE IN FAMIGLIA

Una tavola ben apparecchiata è un piacere per tutti, ma la vera gioia di un pranzo insieme è la condivisione. Ricordati sempre di goderti ogni momento, di sorridere spesso e di fare movimenti lenti e rilassati, per far capire ai tuoi ospiti che stai vivendo ogni attimo con loro.
Poi, se vuoi aggiungere un pizzico di emozione alla tua mise en place, prepara dei segnaposti fatti a mano e pensati per ciascun commensale. Se poi c’è il sole in cielo e la temperatura è mite, perché non pensare ad una mise en place più informale e divertente come un bel picnìc  all’aria aperta? In questo caso la natura farà da cornice alle tue prelibatezze.

Tavola-AW-Base-1000x450_3 immagini

Non perdere il prossimo blog post con la guida THUNstories

Regali originali per il matrimonio , Un oggetto utile

Prodotti consigliati

Per acquistare i prodotti illustrati su questo blog, verificare l'effettiva disponibilità sul sito thun.com o nei punti vendita THUN